Catanzaro
 

A Catanzaro la selezione regionale della XII edizione delle Olimpiadi del Patrimonio

La Biblioteca comunale "De Nobili" ha ospitato la selezione regionale della XII edizione delle Olimpiadi del Patrimonio promosse dall'Anisa, Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell'Arte. L'iniziativa, giunta alla sua dodicesima edizione, è rivolta agli studenti delle scuole secondarie superiori nell'ambito delle discipline letterarie, storiche, storico-artistiche e artistiche ed è sostenuta dal Miur con l'obiettivo di valorizzare le eccellenze degli istituti superiori statali e paritari. Gli alunni partecipanti alla prova regionale sono stati dodici provenienti dal Liceo artistico "De Nobili" e dal Liceo scientifico "Fermi" di Catanzaro, dal Liceo "Fiorentino" di Lamezia Terme e dal Liceo classico "Pitagora" di Crotone.

La referente dell'iniziativa per la provincia di Catanzaro è Marisa Gagliardi, nominata dall'Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell'Arte, che si è occupata delle operazioni di somministrazione delle prove, sorveglianza, ritiro e spedizione delle stesse alla sede di Roma. "Anche quest'anno – ha affermato la referente nazionale delle Olimpiadi, Teresa Calvano - la Biblioteca comunale De Nobili di Catanzaro è stata scelta dall'ANISA per svolgere le selezioni regionali delle Olimpiadi del Patrimonio 2018. Una scelta dettata non solo dal prestigio dell'istituzione, sede di interesse storico e artistico, ma anche dalla disponibilità, l'ospitalità e la collaborazione profuse dal personale. Ringrazio, pertanto, l'amministrazione comunale di Catanzaro per la sinergia e il sostegno dato all'iniziativa".