Catanzaro
 

Agricoltura, Giansanti a Catanzaro: "Dal prossimo Governo vogliamo piano nazionale"

"Il prossimo governo dovra' fare qualcosa che gli ultimi governi, da 40 anni a questa parte, non hanno fatto: un piano di programmazione per l'agricoltura nazionale". Lo ha affermato il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, a Catanzaro per un'iniziativa della confederazione territoriale.

"Oggi - ha aggiunto - abbiamo necessita' di sapere dove vogliamo portare l'agricoltura italiana. E' finita l'epoca dell'improvvisazione, e' finita l'epoca del chilometro zero, e' finita l'epoca del piccolo e' bello. Oggi i mercati sono globali: le clementine calabresi o i prodotti dell'ortofrutta calabrese vanno in giro nel mondo e per essere presenti nel mondo - ha spiegato Giansanti - bisogna essere competitivi. Vanno rimossi tutti gli ostacoli che gli imprenditori trovano, ostacoli infrastrutturali, fiscali, previdenziali. Noi - ha concluso il presidente di Confagricoltura - siamo agricoltori che operano in tutto il mondo: dobbiamo essere veloci, smart, ma soprattutto competitivi". (AGI)