Reggio Calabria
 

Gioia Tauro (RC), proseguono gli interventi di recupero del quartiere "Ciambra": oggi incontro in Prefettura

Prosegue l'attività di impulso da parte della Prefettura di Reggio Calabria finalizzata al recupero del quartiere "Ciambra" del Comune di Gioia Tauro.
Il Prefetto Michele di Bari ha convocato nella mattinata odierna, presso il Palazzo del Governo, una ulteriore riunione per fare il punto sugli interventi già individuati nel corso dei precedenti tavoli istituzionali, tesi alla risoluzione delle problematiche del quartiere "Ciambra".
All'incontro hanno partecipato i componenti della Commissione Straordinaria del Comune di Gioia Tauro, il delegato all'Ambiente della Città Metropolitana e i Rappresentanti del Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza presso il Consiglio regionale della Calabria e dell'Aterp.

Tutti i presenti hanno manifestato la massima disponibilità per la ricerca di soluzioni adeguate al fine di eliminare lo stato di degrado sociale e garantire agli abitanti del quartiere Ciambra idonee condizioni di vita.
Al riguardo, la Commissione Straordinaria, nel solco degli impegni già assunti, ha comunicato che continuano le opere per la bonifica del sito, gli interventi sulla rete fognaria e che, a breve, prenderanno il via anche i lavori di bitumazione della strada, eliminando così una delle criticità di maggior rilievo.
Il Comune, inoltre, provvederà ad effettuare un censimento delle famiglie del quartiere anche per individuare situazioni di particolare vulnerabilità da alloggiare con tempestività in appartamenti che l'Aterp metterà a disposizione.
Un altro incontro sarà convocato, a breve, in Prefettura per monitorare la situazione.