Reggio Calabria
 

Gioia Tauro: coppia di cittadini nigeriani arrestata per furto aggravato di energia elettrica

Ieri, in Gioia Tauro, il personale del locale Commissariato di P.S., unitamente al personale della Polizia Locale di Rosarno nel corso di attività di controllo sulle utenze di energia elettrica, ha arrestato E.J classe 1990 e E.U. classe 1995, responsabili, in concorso, del reato di furto aggravato di energia elettrica. Il personale operante ha riscontrato un'anomalia nel dispositivo ed ha richiesto l'intervento di personale specializzato dell'ENEL che ha confermato l'allaccio abusivo del contatore.

L'attività svolta è il risultato dell'attenzione rivolta dal Questore della provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, al fine di debellare ogni forma di illegalità diffusa presente nel territorio e consentire il ripristino del rispetto delle regole.