Reggio Calabria
 

Bagnara Calabra (RC), istituita Commissione per le pari opportunità

Dopo anni di duro lavoro all'interno della Commissione Pari Opportunità di Bagnara, con fierezza l'assessore alle politiche sociali Silvana Ruggiero annuncia la costituzione della nuova commissione. Dopo la riunione delle componenti presieduta dalla Ruggiero, infatti, è stata eletta come presidente Claudia Roldi e vice Maria Carmela Tripodi. Una realtà che da anni lavora instancabilmente al servizio della cittadinanza e in particolare delle fasce più deboli e che non ha mai perso tempo. Infatti, già due eventi sono in cantiere.
«Dopo aver fatto parte delle Commissioni Pari Opportunità precedenti, sia come componente che come presidente, oggi l'emozione non cambia anche da assessore alle pari opportunità, perché continuo a sentire gli stimoli di una componente – ha dichiarato l'assessore Ruggiero - Faccio un grande augurio alle 10 donne per il loro lavoro, alla Presidente, convinta che sapranno operare per essere un valore aggiunto per la comunità. Le ho viste motivate e con tanta voglia di fare ed è questo il giusto spirito per svolgere appieno la loro funzione. Sarà una Commissione dinamica, che dovrà altresì svolgere il compito di osservatorio sociale in tutti i suoi fenomeni. La commissione esordirà, presentandosi al pubblico il prossimo 7 marzo con un'iniziativa su cui si sta già lavorando».

Uno strumento, quello della Cpo che rappresenta un motore per tutta la cittadinanza, donne pronte a spendersi per aiutare la loro terra e in particolare i suoi figli più bisognosi. Partendo dalla necessità di dare un aiuto a chi ne ha bisogno, la presidente Claudia Roldi ha già fissato le priorità: «Ringrazio per la fiducia datami a tutte le componenti della commissione pari opportunità. Nel ringraziare le mie nuove compagne di viaggio rinnovo a loro l'invito per assolvere nel modo migliore il compito affidateci. Speriamo di essere per l'amministrazione attuale un anello di congiunzione con la voce delle fasce più vulnerabili. Seppur nata la per la parità dei sessi, la commissione cercherà comunque di ascoltare, assistere, ma anche promuovere e sensibilizzare sulle tematiche sociali, sanitarie, di uguaglianza, nonché essere un organismo propositivo e consultivo per tutto il Consiglio Comunale. Sarà una commissione di squadra, le potenzialità delle donne che ne fanno parte sono una garanzia per la riuscita di un buon lavoro».
La squadra è composta adesso non resta che rimboccarsi le maniche e lavorare dopo anni di buio. Ad affiancare la presidente Roldi e la vice Tripodi saranno Domenica Garoffolo - Presidente della Società di MS, Daniela Salerno - consigliera comunale del gruppo "Rinascita per Bagnara", Concetta Zoccali - consigliera comunale di maggioranza Natascia De Giovanni, Domenica Careri, Domenica Panuccio, Caterina Barbaro, Maria Annunziata Polimeni.