Fronte del Palco
 

Continuano i preparativi per il "Memorial Mino Reitano"

Mancano quattro mesi alla nuova edizione del Memorial Mino Reitano e la macchina organizzativa è in pieno fermento. Gegè Reitano, fratello del grande cantante calabrese, storico percussionista dell'orchestra e patron dell'iniziativa, in questo periodo è impegnatissimo per la composizione del cast.

"Cercheremo di regalare ancora grandi emozioni sempre con Mino nel cuore – ha spiegato l'ideatore del Memorial – e quest'anno ancora di più, visto che saremo alla decima edizione. E' davvero difficile organizzare un evento così importante ma come sempre con gli amici dell'Associazione Musicale e Culturale 'La Vita è così' daremo il massimo. Posso anticipare che tra gli ospiti ci saranno gli Abba Celebration, non la solita cover ma un gruppo di grandi professionisti che darà a suo modo l'omaggio a Mino. Come ogni anno tanti artisti, molti dei quali giovani prenderanno parte alla serata. Parteciperà per la prima volta mio fratello Antonio, storico sassofonista dell'orchestra che nell'occasione presenterà un cd di suoi brani musicali con tutti i principali successi di Mino".

La serata è in programma come da tradizione il 27 gennaio al Teatro Comunale "Francesco Cilea" di Reggio Calabria, in occasione dell'anniversario della scomparsa di uno dei più apprezzati interpreti della musica melodica italiana.

"Nei prossimi giorni comunicheremo anche il nome del presentatore del Memorial – ha spiegato infine Gegè Reitano – e posso già anticipare che si tratta di un giornalista reggino molto legato a Mino e già apprezzato conduttore di diversi eventi dedicati a mio fratello".