Crotone
 

Sequestrato fabbricato abusivo a Strongoli (Kr)

Un fabbricato abusivo in corso di edificazione è stato sequestrato dai carabinieri forestali nei pressi della spiaggia della frazione Marina di Strongoli.
La costruzione, secondo quanto emerso dalle verifiche effettuate dall'ufficio tecnico comunale, è risultata priva delle previste autorizzazioni di legge.

Al momento del sopralluogo dei militari erano stati realizzati una platea rettangolare in conglomerato cementizio armato e 11 pilastri. I controlli successivi, avviati con la stretta collaborazione dell'ufficio tecnico comunale, hanno appurato che, oltre a violare le norme contenute nel testo unico dell'edilizia, il manufatto è stato realizzato in area tutelata paesaggisticamente perché vicina alla costa e alle sponde di un corso d'acqua naturale.