Crotone
 

Elezioni, Magorno a Cotronei: “Simbolo del turismo montano calabrese”

Dopo Civita, Soverato e Serra San Bruno il viaggio del Pd fra i luoghi più belli della Calabria si ferma a Cotronei, in provincia di Crotone, una delle località simbolo del turismo montano calabrese.
Ernesto Magorno, capolista al Senato del Pd e segretario regionale del Pd Calabria, insieme al sindaco Nicola Belcastro e ai candidati democratici a Camera e Senato inizierà la giornata di campagna elettorale alle 10 nei villaggi montani di Trepidò e Palumbo: mete attrezzate e assai qualificate non solo per le bellezze paesaggistiche – ci troviamo nel cuore della Sila piccola, a ridosso del lago Ampollino – ma anche grazie al giusto bilanciamento fra mano pubblica e intraprendenza privata. Sono previsti, infatti, una serie di incontri con amministratori del territorio e imprenditori per visitare le principali strutture turistiche e ricettive. Nel centro visite di Trepidò, nel cuore del Parco nazionale della Sila, si avrà modo di approfondire e discutere il "Progetto Sila" elaborato dal Gal, fondamentale strumento di programmazione per uno sviluppo integrato e sostenibile dell'altopiano silano. Seguirà un incontro tra iscritti e dirigenti del Partito democratico – tra cui Nicola Belcastro, il segretario della federazione Pd Crotone Gino Murgi e il segretario del circolo di Cotronei Francesco Greco – e i candidati al Parlamento Ernesto Magorno, Tonino Scalzo, Sonia Ferrari, Enza Bruno Bossio e Nicodemo Oliverio.