Cosenza
 

Meetup ‘Cosenza e Oltre’: “Il dissesto finanziario pesa sulle sorti della Biblioteca Civica, Comune accrediti l’importo dovuto”

"I dipendenti della Biblioteca Civica di Cosenza sono senza stipendio da ben 11 mesi, ed intanto il Comune, prima che venga iniziata la procedura di dissesto, sta provvedendo a liquidare le spettanze arretrate per le collaborazioni esterne. Con la determina n. 2998/2019 il Comune di Cosenza dispone di liquidare la fattura n. 206/FE del 28/10/2019 allo studio di un notissimo legale cosentino, dell'importo di euro 33.431,10 a parziale soddisfo dell'ammontare complessivo iniziale di euro 206.072,70, che è stato poi ridotto del 25% così come concordato tra le parti. È di due mesi fa invece la determinazione dirigenziale con la quale il Comune ha previsto lo stanziamento della prima trance del contributo annuo del 2019 destinato alla Biblioteca Civica, una somma di euro 40.000,00 ad oggi ancora bloccati. Probabilmente questi 40.000,00 euro saranno gli unici che per quest'anno verranno destinati alla Civica, sempre se si provvederà a sbloccarli nell'immediato, altrimenti rischiano di essere assorbiti dal dissesto, mettendo definitivamente in ginocchio la storica istituzione. L'ultimo contributo destinato alla Biblioteca Civica di Cosenza da parte del comune ammonta ad euro 24.000,00 derivanti dalla chiusura di bilancio del 2018, con i quali verranno pagate tre mensilità: agosto, settembre ed ottobre 2018. Forse una boccata d'aria dopo mesi, ma di certo i conti non tornano ed il mistero che avvolge le sorti dell'ente si fa sempre più fitto. Ancora una volta, si corre il rischio di dover assistere ad una pratica amministrativa guidata da interessi particolari che sembrerebbero voler privilegiare gli incarichi esterni, mettendo così in secondo piano gli impegni di spesa ordinaria già presenti nel bilancio di previsione. Il meetup Cosenza e Oltre chiede che il Comune intervenga immediatamente accreditando nelle casse della Civica l'importo stabilito, prima che giorno 11 novembre il Consiglio Comunale ratifichi l'avvenuto dissesto". E' quanto si legge in una nota del meetup 'Cosenza e Oltre'.