Cosenza
 

Corigliano-Rossano (Cs), venerdì il convegno su gestione rifiuti urbani

Un momento di confronto e di dibattito a più voci su tematiche connesse alla Gestione dei rifiuti urbani: dalla tariffazione puntuale alla certificazione, dalle discariche abusive al ripristino ambientale. Venerdì 28 settembre, a partire dalle ore 16,30 presso la sede dell'azienda Ecoross, in contrada Sant'Irene, nella zona industriale località Rossano, è in programma il convegno di respiro nazionale organizzato da Cisambiente in partnership con Unindustria Calabria.

"Siamo onorati – afferma Walter Pulignano, amministratore unico di Ecoross - di ospitare sul nostro territorio e nella sede della nostra azienda la prima tappa nazionale del nuovo percorso di Cisambiente teso, da una parte, a promuovere iniziative ambientali e, dall'altra, a valorizzare le bellezze dei vari territori. Si tratta di un progetto in cui si rispecchiano appieno la storia e la mission di Ecoross, da sempre protesa non solo a fornire servizi per l'ambiente ma anche ad abbellire le città innalzando i livelli di decoro urbano e di attrattiva. Rientrano in tale ottica, ad esempio, le iniziative portate avanti negli anni anche attraverso l'associazione Ricicl'Art e la promozione continua del riuso creativo, così come tutte le attività di sensibilizzazione tramite le quali si è inteso offrire un contributo sia sul fronte della salvaguardia dell'ambiente sia sul fronte della valorizzazione dei luoghi.

Lusingati dalla scelta della Confederazione Servizi Ambiente di Confindustria, alla quale abbiamo aderito sin dall'inizio, riteniamo che un convegno di siffatta portata su tali tematiche rivesta un'importanza strategica per il territorio di Corigliano Rossano e per il territorio calabrese in generale, dove Ecoross è presente in diversi comuni in qualità di gestore dei servizi di Igiene Urbana. Parlare di tariffazione puntuale, certificazione, discariche abusive e ripristino ambientale, con relatori di così elevato spessore, sono sicuro che rappresenterà un momento di proficuo confronto non solo per le istituzioni e gli "addetti ai lavori" ma anche per i cittadini, che – conclude Pulignano - è giusto siano pienamente informati su tutto ciò che ruota attorno a questo settore così complesso e spesso oggetto di pregiudizi".

Di seguito il programma del convegno, i cui lavori saranno coordinati dal dott. Stefano Sassone, Responsabile Area Tecnica di Cisambiente: dopo i saluti dell'amministratore unico di Ecoross srl Walter Pulignano, del Commissario Prefettizio di Corigliano Rossano dott. Domenico Bagnato e del presidente di Unindustria Calabria dott. Natale Mazzuca, il Direttore Generale di Cisambiente, dott.ssa Lucia Leonessi, introdurrà le tematiche e i relatori. Sulla tariffazione puntuale e sulla certificazione interverranno: avv. Luce Meola, Cisambiente; dott. Andrea Martina, Eurosintex srl; dott. Francesco Roca, Navita srl; dott. Gregory Bongiorno, Cisambiente – Vice presidente per i progetti industriali e rapporti con Confindustria.

Sul tema delle discariche abusive, sarà il Maggiore dott. Aldo Papotto ad illustrare il nuovo progetto ad hoc dell'Arma dei Carabinieri. Infine, il senatore della Repubblica dott. Luca Briziarelli, membro della 13ª Commissione permanente (Territorio, ambiente, beni ambientali) parlerà di ripristino ambientale ed ecoreati.

Le conclusioni saranno affidate al Presidente di Cisambiente Luciano Milanese.