Cosenza
 

Il 27 luglio la presentazione della XXXI edizione del Festival Euromediterraneo di Altomonte (Cs)

Venerdì 27 luglio, alle ore 12.00 nella Sala degli Stemmi del Palazzo della Provincia in Piazza XV Marzo a Cosenza, si svolgerà la conferenza stampa del "Festival Euromediterraneo di Altomonte 2018". Nel corso dell'incontro sarà illustrato in dettaglio il programma della XXXI edizione dell'evento.

Quest'anno il festival Euromediterraneo esordirà con 5 serate dedicate alla musica Jazz!

Da giovedì 1 fino a domenica 5 agosto "DIVINO JAZZ e contaminazioni", musica, incontri culturali, mostre, arti visive, workshop, summer school, docufestival e degustazioni, invaderanno il suggestivo Chiostro dei Domenicani, sito in Piazza Campanella, che insieme all'adiacente chiesa di Santa Maria della Consolazione, fanno del borgo un gioiello dell'architettura calabrese.

La manifestazione seguirà il 10 agosto con la consueta Notte Bianca con musica, danza, deejay set, cucina di strada, street food, musei, mostre e beni culturali aperti.

Dal 12 agosto il festival Euromediterraneo debutterà presso il Teatro "Costantino Belluscio" con il concerto "la luna" di NOEMI. La manifestazione proseguirà dal 13 agosto fino al 10 novembre 2018, con spettacoli teatrali, concerti, musica rock e tante altre iniziative, che saranno rivelate durante la conferenza stampa.

A presiedere alla conferenza stampa: la Dott.ssa Eufemia Tarsia Commissario Straordinario del Comune di Altomonte e il direttore del Festival Antonio Blandi. I "Paesaggi culturali", tema portante del Festival 2018, spiega il Direttore del Festival, sono quelli narrati attraverso le forme dell'arte e della comunicazione, sono quelli interiori, sono quelli fisici come il bellissimo borgo di Altomonte, sono tutte quelle forme di espressione che aprono le porte a ogni tipo di contaminazioni fra paesaggi, popoli e culture.