Siclari(Fi): “112 e 118? Serve indagine conoscitiva e di confronto sul funzionamento”

"Si, è vero, ci sono stati ritardi sul servizio ed in alcuni casi anche disservizi, ma questo vale sia per il 118 che per il numero unico".

Lo sostiene il senatore di Forza Italia Marco Siclari membro della commissione igiene e sanità che sull'argomento, da medico, ha le idee chiare.

"Dobbiamo approfondire, con molta coerenza e attenzione, il tema perché si tratta di intervenire per salvare vite umane o evitare rischi in termini di sicurezza e salute per molti cittadini.

L'obiettivo da perseguire deve essere unico: fare funzionare meglio il "pronto intervento". Propongo di fare un'indagine conoscitiva sui due servizi, attraverso un raffronto sul funzionamento del 118 e del 112 nelle diverse regioni per poi trovare la giusta e saggia soluzione per il bene dei nostri cittadini. Prendiamo come riferimento le diverse regioni - ha concluso Siclari - e verifichiamo i dati del funzionamento del 118 e del 112 per comprendere anche le ragioni che portano a risultati diversi di gestione e di servizio".