Basket
 

Ottimo match della Pallacanestro Viola al Palacalafiore contro il Centro Basket Catanzaro

Prosegue senza sosta la marcia di avvicinamento della Pallacanestro Viola all'esordio nel campionato di C Silver. Il team neroarancio vince meritatamente il match amichevole contro il Centro Basket Catanzaro di coach Salvatore Formato.

Il team reggino sfoggia una grande prestazione, anche se orfano di Kamal Ouro Dine Bagna e Brandon Viglianisi, tenuti a riposo precauzionale da Mister Paolo Moretti.
Parte subito forte la Pallacanestro Viola; difesa intensa e attacco organico permettono ai reggini di incanalare la partita a proprio favore sin dalle prime battute.
Dominio sotto le plance per Davids Leopolds Ozolins, autore di una sontuosa prova da 16 punti e 9 rimbalzi. Ottimo anche Barrile, che distribuisce 6 assist.
Buoni minuti per il giovane Centofanti, in doppio tesseramento con la Nuova Jolly.
Il match termina 84-53 a favore della Pallacanestro Viola, che offre una solida e convincente prova soprattutto nella metà campo difensiva.

Assente di lusso nelle file dei neroarancio è stato Kamal Ouro Dine Bagna, fresco di tesseramento ufficiale con i neroarancio. Queste le sue prime dichiarazioni:

''Appena ho saputo della possibilità di giocare a Reggio Calabria, piazza rinomata per l'amore verso il basket, non ho esitato un attimo ad accettare. Il team è giovane ed il gruppo affiatato, stiamo lavorando per cercare la giusta amalgama in vista dell'inizio del campionato. Per me è un onore essere allenato e giocare per Mister Moretti, un allenatore di categoria superiore, preparato e stimato dal quale posso imparare molto durante il corso della stagione. Daremo il massimo in ogni singolo match, a partire dall'esordio in campionato la prossima settimana contro la Vis Reggio Calabria''.

A riguardo del match contro il Centro Basket Catanzaro:
''Buona prova dei miei compagni, difesa forte ed attacco corale, una bella vittoria di squadra''.