Altri Sport
 

Basket, Barbecue Vis ospite della Nuova Jolly lunedì in posticipo

Secondo impegno consecutivo al PalaPentimele per la Barbecue Vis Reggio Calabria. Dopo il sofferto successo di sette giorni fa contro l'Eraclesofà Italia Villa San Giovanni, i bianco/amaranto di coach Polimeni sono attesi lunedì sera sul parquet del più grande impianto reggino dalla Nuova Jolly, fanalino di coda del campionato di C Silver Calabria. Un classico testa/coda, seconda contro ultima, da vincere per approfittare del concomitante scontro al vertice tra Lamezia (prima) e Rende (terza) e rosicchiare due preziosi punticini ad una delle due.
L'impegno sulla carta è tutt'altro che proibitivo. Troppo netta la differenza fisica e tecnica tra le due compagini. L'imperativo categorico in casa Vis è non avere cali di concentrazione e stare sul pezzo dalla palla a due alla sirena finale, a prescindere dal valore dell'avversaria.

Fabio Fazzari, ex di turno e punto di forza dell'under 18, aggregato da inizio stagione alla prima squadra, presenta così l'incontro: "La Nuova Jolly è una squadra molto giovane, combattiva, che corre tantissimo. Sicuramente una compagine da non sottovalutare. Il campionato sta entrando nelle fasi calde e non possiamo permetterci passi falsi per ottenere la miglior posizione play off possibile".
In regular season ci furono due netti successi per la Vis: 91-67 il 4 novembre e 107-41 il 7 gennaio.
Palla a due dopodomani, lunedì 19 febbraio, ore 19.30, al PalaPentimele.
Arbitrerà la coppia tutta cosentina composta da Francesco Micino e Giuseppe De Vuono.